LA NOSTRA STORIA – CRONACA DELLA LÖFFLER

Elfriede Löffler nel 1947 fondò a Ried un’impresa nella quale all’inizio si producevano raffinate calzamaglie e maglieria da donna. Nel 1973 la Löffler fu rilevata e ristrutturata dal produttore di sci Fischer, anch’egli residente a Ried. Iniziava così il percorso in un futuro sportivo ricco di successi …

LA STORIA DEI SUCCESI LÖFFLER

1973 – FISCHER RILEVA LA LÖFFLER

Parte il progetto “Löffler – MODA SPORTIVA FUNZIONALE”

Fischer Sports e Löffler sono imprese gemelle. Fischer è capofila mondiale nello sport di sci nordico e uno dei marchi primari nello sci alpino.

1974 – PRIMA COLLEZIONE INVERNO- E TENNIS

Löffler espone per la prima volta una Collezione-Inverno con pullover e berretti alla ISPO, la principale fiera di articoli sportivi del mondo, a Monaco di Baviera.

La prima Collezione-Tennis “Match Maker” è presentata alla fiera Spoga di Colonia. La linea di prodotti per il tennis verrà chiusa nel 1992.

1975 – PRIMA COLLEZIONE DI FONDO

Löffler sviluppa la sua prima collezione per lo sci da fondo.

1978 – INIZIA L’ERA TRANSTEX®

Löffler crea transtex® – il prodotto di successo fin dall’inizio. La prima maglia da sci in trantex viene prodotta in serie.

Nello stesso anno viene creaata la prima Collezione Outdoor, in collaborazione con Peter Habeler, campione di alpinismo estremo. Egli è il primo uomo, insieme con Reinhold Messner e la Löffler transtex®, che scala l’Everest, senza bombole di ossigeno.

Löffler diventa partner di Gore ed è il primo a elaborare le membrane GORE-TEX®.

1979 – FORNITORE DEL TEAM ÖSV

La pluriennale collaborazione tra Löffler e il team ÖSV (Associazione Sciistica Austriaca) inizia presentrando intimo sportivo funzionale e maglie da sci.

1981 – INGRESSO NEL CICLISMO

Con la sua prima Collezione Ciclismo Löffler ancora una volta ottiene successo.

1990 – PARTNER DEL TEAM DSV

Dopo le esperienze positive della Associazione sciistica Austriaca, Löffler viene scelta anche dalla DSV (Associazione Sciistica Germanica) per fornire l’intimo fuzionale alla sua squadra.

Contemporaneamente Löffler fa la scelta strategicamente importante di mantenere la produzione localizzata in Austria e continuare negli investimenti e non trasferire la produzione in stati terzi economicamente vantaggiosa.

1991 – MIGLIORAMENTO DI TRANSTEX®

Löffler riesce a creare una variante più sottile, e quindi più leggera, del suo prodotto di successo – transtex® X-LIGHT.

1995 – LÖFFLER & IL FC BAYERN

Il gigante del calcio Bayern indossa l’intimo sportivo transtex®.

Attivando continui processi di miglioramento (KVP), un nuovo genere di cultura e di gestione aziendale, accanto ad altri interventi, Löffler si assicura la garanzia di rimanere a lungo nel luogo di produzione di Ried im Innkreis / Austria.

1998 – PRIMA COLLEZIONE CORSA

Con la sua prima Collezione Corsa, Löffler completa la sua offerta di abbigliamento funzionale per gli sport di resistenza: ciclismo, fondo, corsa e Outdoor.

1999 – LA GIACCA COLIBRI GORE-TEX®

Il rivoluzionario prodotto Löffler, la giacca Colibri in GORE-TEX®, protegge al 100% da vento e acqua.

La sede di produzione a Ried im Innkreis viene arricchita dalla costruzione di un magazzino di stoccaggio di prodotti finiti.

2001 – LÖFFLER & HERMANN MAIER

Il leggendario campione di corsa in montagna diventa Testimonial della Löffler.

2002 – COOPERAZIONE CON IL TEAM SWISS SKI ALPIN

Löffler diventa fornitore ufficiale del Team Swiss Ski Alpin per intimo funzionale a maglie da sci.

Accanto al nucleo di produzione ‘Sport’ si attiva anche il rapporto commerciale con industria e autorità. Ne derivano commissioni consistenti da parte di polizia, esercito che assicurano lavoro e crescita per Löffler.

Si incomincia a pensare a un secondo magazzino di stoccaggio.

2007 – EVOLUZIONE DI TRANSTEX®

Löffler transtex® diventa ancora più leggero ed elastico. La nuova tecnologia di tessitura ‘Airplus’ consente la produzione di un tessuto ancora più sottile transtex® light.

2008 – INNOVAZIONE CON HOTBOND®

L’innovazione – hotBOND®, pantaloni ciclista con cuciture saldate ­ è una giunzione ultraelastica dei tessuti senza cuciture e filo, e può essere realizzata per la prima volta impiegando la tecnologia degli ultrasuoni. Questa prospettiva innovatrice segna l’inizio di una nuova storia di successi della Löffler.

Contestualmente Löffler presenta una collezione Outdoor allargata con giacche, pantaloni e camicie innovative.

2009 UN ANNIVERSARIO BRILLANTE

Löffler è da 30 anni nel Pool Austria Ski e fornitrice ufficiale delle squadre nazionali austriache di sci.

Löffler riesce a ceare l’intimo di compressione C-TEX®.
.

2010 – IL RITORNO DELLA FIBRA NATURALE

Löffler amplia il suo assortimento introducendo l’intimo funzionale con lana Merino.

2011 – LODE DI MOLTE PAGINE

Il giornale tedesco specializzato in sport nomina Löffler vincitore assoluto per l’anno 2010 nella sezione fornitori.

Löffler è insignita del premio ‘Pegaso in bronzo’, dell’OÖ (Austria Superiore) per l’economia.

GORE-TEX® Active Shell supera il test di verifica e viene impiegato nelle giacche funzionali.

2012 – STIMA IN CRESCENDO PER LA CONTINUA INNOVAZIONE

Insieme con il colosso mondiale della fibra, l’austriaca Lenzing AG, Löffler crea una combinazione di fibra in cui il cotone viene sostituito con TENCEL® – un fibra naturale di cellulosa sostenibile, su base di legno.

La Löffler viene nominata per seconda volta consecutiva vincitrice nel commercio sportivo di Germania nella sezione dei fornitori.

2013 – LA MARCIA TRIONFALE DELLA LÖFFLER PROSEGUE

Löffler è nuovamente chiamata sul podio per la sezione germanica dei fornitori – il commercio specializzato sceglie Löffler al primo posto per l’articolo ‘Bike’ e al terzo posto per la sezione sport in genere.

2014 – PROGRESSO CON MAGGIOR COMFORT

La nuova tecnologia di tessitura sviluppata, transtex® hybrid, ora consente a Löffler di organizzare anche in modo differenziato la struttura del tessuto di determinati prodotti.

Gli atleti del DSV, che praticano fondo, biatlon, combinata nordica e salto, indossano intimo funzionale Löffler. Inoltre otto saltatori DSV iniziano la stagione equipaggiati con sci da salto con design Löffler.

2015 – EVOLUZIONE DI UN LEGAME DI AMICIZIA

Löffler prosegue il suo impegno con il ÖSV. Da quest’anno tutti i Team NORDIC, inclusi i saltatori, indossano anche l’equipaggiamento termico Löffler.

La certificazione STeP, per la sostenibilità dei tessuti prodotti, viene prorogata con successo.

Conferimento del premio dello stato austriaco per la categoria marketing esportazione, per la campagna di vendita dell’intimo sportivo Löffler transtex® in Germania.

Si crea un proprio onlineshop www.loeffler-shop.at.

2016 – PRESENTAZIONE DELL’URBAN LOOK

In collaborazione con Gore, Löffler è riuscito a creare una importante innovazione – WINDSTOPPER® Superlite – una maglia traspirante (1BEATS2), che protegge da vento e acqua.

Un’altra novità nella Collezione Primavera sarà la Collezione URBAN BIKE.

Ancora una volta Löffler conquista il posto di miglior fornitore nel settore del gruppo ‘tessuti’ nella rivista sportiva germanica specializzata sazSport nel gruppo merce ‘Tessilel’. Negli ultimi cinque anni Löffler è salita sempre su podio, quattro volte come vincitrice e una volta al terzo posto.

Anche in Austria Löffler è stata eletta dai suoi clienti nella classifica dei fornitori migliori della rivista sportiva specializzata sazSport e va ad occupare il terzo posto.

2018 – INTRODUZIONE DI HOTBOND® REFLECTIVE

La più recente innovazione di Löffler è hotBOND® catarifrangente. Löffler, con la consolidata tecnologia hotBOND®, unisce con saldatura tessuti ultraelastici con la tecnica degli ultrasuoni. La novità consiste nel fatto che questi punti di giuntura, con una lavorazione particolare, riflettono la luce che li colpisce. Ciò significa la massima libertà di movimento senza limiti dettati da punti di compressione o di attrito, oltre che una sicurezza per una visibilità a 360 gradi.

Per questa innovazione Löffler ottiene il premio Regionale per l’innovazione dell’Austria.

2018 – LÖFFLER VINCE IL PREMIO PER L’INNOVAZIONE

Per hotBOND® catarifrangente Löffler è insignita del premio regionale per l’innovazione OÖ Austria superiore). Con la tecnologia innovativa hotbond®, introdotta da Löffler, alcune parti di un indumento sono unite con saldatura a ultrasuoni. In queste giunzioni si possono immettere punti catafirangenti. Tale innovazione è essenziale per tutti coloro che sulla strada preferiscono essere catarifrangenti piuttosto che rischiare.

2019 – PEGASO D’ARGENTO PER LÖFFLER

Il Pegaso d’argento nella categoria „Storie di successo“ assegnato a Löffler! È già la seconda volta che l’ambìto trofeo viene assegnato dalla Presidente dalla Camera di Commercio Mag.a Doris Hummer all’amministratore delegato Mag. Otto Leodolter. La valutazione si fonda sulla responsabilità per la regione, l’economia vincente e la filosofia aziendale ecosostenibile. Löffler da decenni si batte per i valori centrali del marchio „Innovazione, qualità e responsabilità. Dall’Austria.“ vissuti giorno per giorno.

2020 – GLI AIUTI DI LÖFFLER NELLA CRISI CORONA-VIRUS

Löffler presta un aiuto prezioso nella crisi del Corona-Virus e produce ogni giorno fino a 3.000 mascherine per il settore sanitario e assistenziale: Regione Austria Superiore, Croce Rossa e l’ospedale locale.

2020 – LÖFFLER VINCE IL PREMIO SOSTENIBILITÀ

Nella categoria „Prima relazione“ LÖFFLER ha conseguito l’importante ASRA (Austrian Susainability Reporting Award = Premio austriaco per la relazione sulla sostenibilità) per aver publicato per la prima volta la relazione sulla sostenibilità.